15 e 16 maggio apertura di Sammezzano

by Francesco Esposito

Sabato 15 e domenica 16 maggio sarà possibile visitare il Castello di Sammezzano in quanto è stato incluso nelle “Giornate FAI di primavera”, manifestazione di punta del Fondo Ambiente Italiano.
Se da una parte questa può sembrare una buona notizia, perché a qualcuno sarà finalmente data l’occasione di vederlo dal vivo, dall’altra parte ci sorgono alcune domande:

– E’ giusto che Sammezzano sia (raramente) accessibile a pochi fortunati anziché essere regolarmente visitabile da tutti?

– E’ giusto incentivarne/promuoverne le visite, senza che prima sia stata programmata una propedeutica attività di recupero?

– Gli accessi/utilizzi occasionali di Sammezzano si stanno rivelando utili a ottenere risorse economiche da utilizzare subito in lavori di restauro?

Da parte nostra pensiamo che le “visite” a Sammezzano debbano andare in parallelo con il suo recupero, altrimenti si continua ad incentivare una situazione che da decenni a questa parte è rimasta invariata e che sicuramente non ha affatto contribuito al restauro di Sammezzano.

La nostra battaglia è stata chiara fin dal principio, ed anche i suoi obiettivi in termini di importanza e urgenza: sollecitare recupero e fruibilità di Sammezzano.

Non a caso abbiamo sempre messo la parola “recupero” prima della parola “fruibilità”.

Detto in altre parole: “Anche basta farlo vedere senza far niente”.

Noi stiamo lottando affinché Sammezzano sia totalmente recuperato per essere poi reso finalmente fruibile a tutti, e non ai soliti e pochi privilegiati.

You may also like

3 comments

Michele Del Bino Maggio 6, 2021 - 3:26 pm

Gradirei immensamte avere la possibilità di poter visitare con la mia famiglia
Questo gioiello di buon gusto artistico fidando di cortese riscontro .
Un fedele sostenitore.
Michele

Reply
Luigi Mario Nicoletti Maggio 6, 2021 - 3:44 pm

Uno dei monumenti più belli
Mi piacerebbe rivederlo prima……
Lascia dei ricordi meravigliosi

Reply
Giovanni Maggio 9, 2021 - 9:00 am

Si deve prenotare per la visita?

Reply

Lascia un commento