Assegnazione Sammezzano: Parla l’Avvocato Sarti Rosati

Kairos non ritiene di avere un diritto di prelazione, ma semplicemente il diritto di vedersi assegnare il Castello>>. Questo quanto rilasciato al quotidiano “La Nazione” da parte dell’Avvocato della Kairos Srl, il Dott. Giacomo Sarti Rosati

Uno dei più esperti legali a livello nazionale riguardo le esecuzioni immobiliari, il quale continua che: << avendo fatto legittima e rituale richiesta con il deposito della relativa istanza. La Kairos Srl non ha mai perso alcun ricorso, anzi, ha vinto in primo grado, il 27 giugno, riuscendo ad annullare l’assegnazione provvisoria del castello a Helitrope e ottenendo a sua volta l’assegnazione condizionata alla quantificazione, da parte del delegato alla vendita notaio Barbara Pieri, delle spese di procedura che lo stesso notaio dovrà quantificare all’udienza del 27 ottobre, ed al versamento da parte di Kairos, nel termine che il giudice delle esecuzioni le concederà. […] con l’ordinanza di rigetto depositata dal Collegio il 17 ottobre, con la quale Helitrope è stata condannata a pagare le spese legali sostenute da Kairos, quantificate in 30.000 Euro, il tribunale ha accolto in entrambe le pronunce l’eccezione di Kairos relativa all’irregolare costituzione del deposito per spese da parte di Helitropo, con assegno estero invece di assegno circolare italiano, idoneo a rendere inefficace l’offerta formulata […] >>.

 

 

Da quanto detto dall’Avvocato Giacomo Sarti Rosati, è chiaro che la Kairos Srl sembrerebbe rimasta l’unica realtà imprenditoriale legalmente titolata ad ottenere la proprietà di Sammezzano. Quindi resterebbe solo da aspettare che le cose siano finalmente ufficializzate. Da parte nostra speriamo che ciò avvenga il prima possibile in quanto Sammezzano ha urgentemente bisogno di qualcuno che se ne prenda cura e lo rimetta in attività.

Autore dell'articolo: Francesco Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *