Come far votare nelle scuole

by Francesco Esposito
 
Quest’anno per chi lavora negli istituti scolastici raccogliere voti è estremamente semplice e veloce. 

Per rispettare i protocolli sanitari, evitando il passaggio di carta da insegnante ad alunno e da alunno ad alunno, è  infatti ritenuto valido il processo:

1) Il docente parla agli alunni di Sammezzano e del censimento “I Luoghi del Cuore”, volto a ottenerne il recupero;
2) Il referente scolastico/insegnante (o la segreteria della scuola) scrive di propria mano i nomi dei ragazzi nelle schede di raccolta voti. Verranno quindi conteggiate anche le schede compilate dalla stessa persona;
3) i moduli compilati devono poi essere inviati scansionati per email (entro il 14 dicembre) all’indirizzo info@savesammezzano.com .

In allegato con i moduli compilati va inviata anche la scheda di di accompagnamento, dove andrà indicato il numero totale di voti raccolti nell’istituto.
 

Da qui è possibile scaricare il file dei moduli cartacei da compilare:
 
 
 
Da qui è invece possibile scaricare il file della scheda di accompagnamento:
 
 
In pratica gli alunni non hanno alcun accesso al modulo di raccolta voti,  è il personale scolastico che si occupa di compilare sia i moduli di raccolta voti che la scheda di accompagnamento. Ci appelliamo perciò alla sensibilità dei vostri istituti riguardo a temi quali la tutela del patrimonio culturale e la promozione della partecipazione civica a iniziative di interesse collettivo. 

 
Se necessitate di qualunque chiarimento, non esitate a contattarci a info@savesammezzano.com .


Grazie mille! 
 

You may also like

Lascia un commento