Sammezzano, nuova vendita prevista per settembre

Secondo fonti attendibili, il Castello di Sammezzano e tutto il parco circostante torneranno in vendita a settembre. 

Pare infatti che, seguito dell’insuccesso dell’ultimo tentativo di vendita  con l’asta dello scorso aprile – il curatore del fallimento della Sammezzano Castle Srl (società proprietaria di Sammezzano), l’avvocato Luca Gratteri di Roma, abbia ritenuto necessario aspettare fino ad oggi prima di fissare la nuova vendita. 

Questo perché, nel corso di questi mesi, alcuni potenziali acquirenti interessati all’operazione avrebbero effettuato le necessarie attività di analisi e di verifica approfondita dei dati e di tutte le informazioni relative all’oggetto della trattativa, nel gergo tecnico “due diligence”.
Il fine della due diligence è di valutare la convenienza di un affare e identificare i rischi connessi, sia per negoziare termini e condizioni del contratto sia per predisporre adeguati strumenti di garanzia, di indennizzo o di risarcimento.
Per effettuare due diligence ben articolate, avrebbero richiesto l’accesso alla struttura e provveduto all’iscrizione presso la data room virtuale curata da Coldwell Banker Commercial Italia. 

Secondo quanto riferito dallo stesso avvocato Gratteri: “È essenziale, trattandosi di un bene particolare, che il soggetto interessato abbia un progetto di valorizzazione e di recupero serio e compatibile con i vincoli che gravano sul Castello e sul Parco di Sammezzano.”

Su questo non possiamo che essere d’accordo.

A questo punto occorre aspettare settembre per vedere se, come e quando, esattamente, verrà avviata la nuova procedura di vendita, con la speranza che, in un modo o nell’altro, venga finalmente identificata una proprietà definitiva che possa recuperare e rendere fruibile Sammezzano. 

Nel frattempo proseguiranno le nostre iniziative per sensibilizzare persone e istituzioni all’importanza monumentale del Castello di Sammezzano e alla necessità di tutelarlo, valorizzarlo e renderlo pubblicamente fruibile. 

Vi ricordiamo che, al momento, sono attive le seguenti attività:

Autore dell'articolo: Francesco Esposito

1 commento su “Sammezzano, nuova vendita prevista per settembre

    Lorella Dolci

    (agosto 5, 2019 - 6:48 pm)

    Conosco la sua storia, sono stata a vederlo da fuori insieme al suo parco, mi sono documentata con scritti e video, mi ero iscritta nelle liste per visitarlo. È un piccolo grande sogno il mio. Spero tanto che sia la volta buona. Sarebbe un peccato perderlo per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *