L’attività di networking: l’importanza di “fare rete”

Save Sammezzano, non solo sensibilizzazione Negli oltre 24 mesi di attività per salvare Sammezzano, come movimento civico non ci siamo occupati solo di sensibilizzare cittadini e istituzioni, ma abbiamo anche intrapreso un’intensa attività di networking. Ci siamo cioè impegnati a tessere una rete di rapporti e contatti formali, ma anche informali o esplorativi, con un gran […]

Lucrezia Giordano di Save Sammezzano

Chi sono le persone impegnate operativamente in Save Sammezzano? Qual è la loro storia? Che competenze hanno e perché hanno deciso di mettersi in gioco in questa sfida? Scopriamolo insieme, oggi parliamo di Lucrezia Giordano, una delle colonne portanti di Save Sammezzano.   Lucrezia Giordano   Il mio nome è Lucrezia Giordano. Sono nata a Firenze, […]

Lettera aperta di Save Sammezzano a Fabio Fazio ed alla redazione di “Che tempo che fa”

Carissimo Fabio Fazio, carissima redazione di Che tempo che fa, Sono Francesco Esposito, e faccio parte di Save Sammezzano (www.savesammezzano.com), movimento civico volto a sensibilizzare persone ed istituzioni in merito all’importanza artistico-monumentale del Castello di Sammezzano ed alla necessità di tutelarlo, valorizzarlo e renderlo pubblicamente fruibile. Confidando di non disturbarvi, vi scrivo in quanto noi e le decine […]

Il Castello di Sammezzano e le fake news – Parte 1°

Sfatiamo un po’ di bufale sul Castello di Sammezzano Con il passare degli anni, sia attraverso il web che con il passaparola tra le persone, si sono diffuse una serie di informazioni false sul Castello di Sammezzano. Esse hanno preso piede così tanto che spesso vengono riportate come dati e fatti veritieri anche da autorevoli […]

Salvare Il castello di Sammezzano: un modus operandi preciso fin dalla nascita

Ci siamo abituati a descrivere Save Sammezzano come primo ente ad aver denunciato direttamente, pubblicamente e costantemente la situazione di abbandono del castello di Sammezzano. Alcuni possono fraintendere questa nostra definizione poiché per distrattezza staccano la parola “primo” dalle parole “direttamente“, “pubblicamente” e “costantemente“.  E’ logico che noi non intendiamo dire “primo” in senso cronologico, altrimenti […]