world-monument

World Monuments Watch: Sammezzano è fuori

E’ stata resa pubblica la lista dei monumenti che accederanno al programma World Monuments Watch 2018 del World Monuments Found e purtroppo siamo spiacenti di informarvi che Sammezzano non è tra di essi.

Al momento della sua candidatura (ma persino oggi) non era ancora presente una proprietà definitiva che potesse disporre totalmente/liberamente di Sammezzano e questo ha influito negativamente sul giudizio della commissione valutatrice che, giustamente, deve inserire nel World Monuments Watch 2018 i luoghi di cui si conosce chiaramente la proprietà, che difatti è l’interlocutore fondamentale per intraprendere ogni genere di iniziativa che abbia per oggetto Sammezzano. 

Il World Monuments Found deve obbligatoriamente sapere anticipatamente chi è il soggetto con cui sarebbe stato chiamato a collaborare e al quale sarebbe andato ad elargire i benefici derivanti dal programma stesso, qualora Sammezzano fosse stato inserito nel World Monuments Watch 2018.

Medesimo problema è stato riscontrato per il piano degli interventi: non avendo idea di quali attività la futura proprietà avrebbe voluto intraprendere presso Sammezzano, il World Monument Found non può considerare attendibile alcun tipo di proposta progettuale di soggetti terzi volta al suo recupero.

Alla luce di questi due fatti, è chiaro che per il World Monuments Found sarebbe risultato illogico ed inutile inserire Sammezzano nel Wordl Monuments Watch 2018.  

Non per niente anche il FAI ha deciso che finché Sammezzano non avrà una proprietà chiara e definitiva non potrà accedere ai benefici a lui spettanti per essere risultato il vincitore del censimento “I Luoghi del Cuore 2016”. Tutto questo nonostante, per l’appunto, Sammezzano sia già stato nominato vincitore del “I Luoghi del Cuore”. 

Possiamo dunque riassumere che la commissione esaminatrice del World Monuments Found, prima di includere un luogo nell’iniziativa World Monuments Watch, deve conoscerne la proprietà ed i progetti che quest’ultima ha in mente per il luogo candidato. 

Ci spiace davvero tantissimo per questa sconfitta ma sapevamo che, con questi presupposti, l’inclusione di Sammezzano nella World Monuments Watch 2018 sarebbe stata pressoché impossibile. Abbiamo però ritenuto la sua candidatura un gesto dovuto e dalla forte importanza simbolica.

Infatti, anche se non incluso nella World Monuments Watch 2018, siamo comunque riusciti a portare Sammezzano all’attenzione del World Monuments Found, il più importante ente privato mondiale volto alla tutela dei luoghi in pericolo. 

Autore dell'articolo: Francesco Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *