Bellezza@governo.it

 

Per recuperare i luoghi culturali dimenticati, nel 2016 il Governo ha messo a disposizione 150 milioni di euro. Fino al 31 maggio 2016 tutti i cittadini poterono segnalare all’indirizzo di posta elettronica “ bellezza@governo.it ” un luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività oppure un progetto culturale da finanziare.

L’iniziativa è stata annunciata dall’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi, durante un’intervista dell’8 maggio 2016.

 

 

Una commissione ad hoc avrebbe dovuto stabilire a quali progetti assegnare le risorse ed il relativo decreto di stanziamento sarebbe dovuto essere stato emanato il 10 agosto 2016.

Grazie alla nostra attività di coordinatori e alla vostra incredibile partecipazione, sono state oltre 4000 le segnalazioni relative un nostro progetto culturale da realizzare a favore di Sammezzano (risultando naturalmente il progetto più segnalato di tutta l’iniziativa).   Quindi un progetto da non fare “a” Sammezzano (in quanto è una proprietà privata il quale assetto proprietario era ancora provvisorio) bensì “per” Sammezzano.

 

 

La Commissione per la selezione degli interventi ha concluso le proprie attività in una riunione del 15 dicembre 2017, quindi in estremo ritardo rispetto a quanto inizialmente preventivato. I progetti approvati sono stati resi pubblici il 29 dicembre e purtroppo non è presente alcuna attività inerente Sammezzano. 
Abbiamo però notato che sono stati approvati esclusivamente progetti relativi interventi diretti sui beni segnalati e non “progetti culturali da finanziare” (quali quello che avevamo intenzione di realizzare noi a favore di Sammezzano) come però era stato indicato durante la presentazione dell’iniziativa.

 

Lasciamo a voi i giudizi.