Sammezzano torna all’asta, fissata per il 30 maggio la vendita all’incanto

Si terrà mercoledì 30 maggio la nuova asta per il Castello di Sammezzano ed il parco circostante.
Si tratterà di una vendita all’incanto che partirà da 18 milioni di euro e si svolgerà ad Arezzo, nello studio notarile Tuccari.
A diffondere la notizia è stato il Curatore Fallimentare della Sammezzano Castle Srl, l’Avvocato Luca Gratteri di Roma, che dallo scorso 5 marzo ha ottenuto la custodia giudiziaria di Sammezzano. 

Queste le dichiarazioni del curatore in merito alla vendita: “La predisposizione di una data room virtuale e l’accreditamento dei soggetti interessati a svolgere attività di due diligence sarà curata da Coldwell Banker Commercial, società specializzata nella commercializzazione di assets immobiliari di elevato livello, anche nell’ambito di procedure concorsuali”.

Riguardo la custodia ed il mantenimento di Sammezzano, il curatore ha invece dichiarato che: E’ stata già acquisita una dettagliata relazione peritale sugli interventi indispensabili ed urgenti ai sensi del Codice dei Beni Culturali, redatta dal consulente tecnico nominato dagli organi della procedura fallimentare. Tali interventi, che su espressa indicazione della competente Sovrintendenza dovranno essere limitati alla messa in sicurezza dell’immobile tutelato, verranno a breve avviati, compatibilmente con le disponibilità liquide della procedura. Gli ulteriori interventi conservativi, che dovranno essere preceduti da un progetto autorizzato dalla Sovrintendenza, verranno eseguiti dal futuro acquirente“.

 

Non neghiamo la nostra preoccupazione in merito alla parte: “compatibilmente con le disponibilità liquide della procedura”. Questo non può significare altro se non che la Curatela rischia di non avere tutte le disponibilità economiche necessarie per intraprendere la totalità degli interventi di cui Sammezzano abbisogna.

Come Save Sammezzano continueremo comunque a vigilare e, se necessario, agiremo di conseguenza affinché quanto dichiarato dal curatore venga realizzato in tempi brevi poiché la situazione del Castello è davvero precaria e, senza tutti gli interventi immediati di cui necessita urgentemente, continuerà a peggiorare di giorno in giorno. 

Autore dell'articolo: Francesco Esposito

1 commento su “Sammezzano torna all’asta, fissata per il 30 maggio la vendita all’incanto

    ideals

    (marzo 26, 2018 - 11:11 am)

    È così interessante! Hai fatto un buon lavoro! È perfetto! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *