SOS Castelli

 

Per rafforzare ulteriormente la nostra attività di sensibilizzazione e portare la situazione di degrado in cui versa Sammezzano all’attenzione di un pubblico sempre più ampio, il 2 febbraio 2018 abbiamo segnalato il Castello di Sammezzano presso la sezione SOS del portale iCastelli.it,  la quale vuole portare all’attenzione pubblica i castelli o le torri d’Italia che si trovano in stato di abbandono, che rischiano di crollare o che stanno per subire restauri troppi invasivi.

Il canale di SOS è uno dei canali più importanti, in quanto le varie  segnalazioni vengono inviate direttamente alle istituzioni  o alle amministrazioni pubbliche.

A seguito della segnalazione il Castello di Sammezzano entrerà inoltre a far parte della lista dei castelli  in pericolo di iCastelli.it, un network pensato e costruito per dare voce ad uno dei patrimoni architettonici e culturali più importanti del nostro Paese.

Sappiamo che, rispetto a quanto abbiamo già fatto fino ad oggi per Sammezzano, questo è davvero un piccolissimo passo verso la sua salvezza, tuttavia riteniamo doveroso fare tutto ciò che è possibile, per quanto possa sembrare pressoché marginale, affinché si ottenga la salvezza ed il recupero di Sammezzano